Ogit05 - Vendoscambio.it/Militaria Italiana

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ogit05

Oggettistica
 
 
 
Modellino in metallo del Carro Armato L3/33-35
Ogit05
VENDUTO/SOLD
 
Modellino in metallo del Carro Armato L3/33-35
Modellino di carro armato veloce L3/33-35 con colorazione coloniale realizzato dall'Officina del Reparto durante la Campagna d'Abissinia. Realizzato in una fusione di alluminio del peso di Kg. 1,7 , dimensioni massime cm. 19 X 8,5 x 9 circa .
Il Regio Esercito nel 1935 fece un ordine di circa 1300 CV-35, molti dei quali destinati all'esportazione in vari paesi.Tecnicamente questi carri non erano dotati di una vera e propria torretta girevole, bensì delle piastre saldate in rialzo rispetto al profilo del carro, a protezione del mitragliere. Questi, che era anche il comandante del veicolo, sedeva sulla sinistra e il conducente sedeva a destra. Il motore era montato trasversalmente nella parte posteriore, con il radiatore circolare montato dietro il motore; la trazione era anteriore.
Furono prodotti all'incirca 2.000/2.500 esemplari di carro leggero L3 nelle varie versioni, molti utilizzati dal Regio Esercito e da altri utilizzati da altri eserciti, 20 carri L3/33 furono venduti alla Cina. Un numero imprecisato di tankette L3 sono stati venduti all'Afghanistan e Albania, 72 furono venduti all'Austria, 14 alla Bolivia, e poi Brasile (23), Bulgaria (14), Croazia (10), Ungheria (65), Iraq (16), Spagna nazionalista. Date le scarse doti del carro in scontri all'aperto con i suoi simili meglio armati e corazzati, fu rilegato spesso a ruoli di ordine pubblico e polizia nei campi di prigionia, molti acquirenti stranieri inoltre sostituirono le mitragliatrici Fiat, altri intervennero sulla struttura del carro, come l'esercito ungherese che aggiunse una cupola di protezione.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu